Thomson punta sull’induzione e il QI su tutti i suoi prodotti!

Thomson Neo Z

Il gigante francese dell’elettronica e dell’alta tecnologia ci ha invitato al MWC per mostrarci la sua nuova gamma di prodotti. Prodotti che incorporano tutti lo standard di ricarica QI, sia per smartphone che per notebook con il Thomson Neo Z..

Thomson è un marchio che fa di tutto, qualcuno direbbe. E su questo punto, non si sbaglieranno del tutto. E ancora una volta, tuttavia, il marchio dimostra di avere una visione del futuro mercato dei prodotti high-tech.

Una visione che, a suo avviso, comporta il taglio del cavo anche quando si tratta di caricare il dispositivo.

Così, durante una presentazione privata alla fiera MWC19 di Barcellona, il marchio ha voluto presentare il suo smartphone 5714G e il suo nuovo notebook Thomson Neo Z.

Lo smartphone 5704G.

In linea con gli smartphone di oggi, il marchio offre uno smartphone con uno schermo che copre l’intero smartphone, lasciando solo la parte superiore per i sensori della fotocamera. Un telaio ultrasottile con un display da 5,7 pollici, quasi senza spigoli, con un moderno rapporto 18/9.

Il cuore di questo smartphone è un processore quad-core, 32 GB di memoria espandibile tramite scheda microSD. Dispone anche di un sensore fotografico da 13 MPixel. Si noterà anche la presenza di un sensore di impronte digitali di una batteria 3100mAh e Android 8.1.

4G, Wi-Fi e Bluetooth sono disponibili anche per la connettività. Ma soprattutto, il telefono è dotato di ricarica a induzione Qi.

Il Notebook Thomson Neo Z.

Questo nuovo PC portatile è dotato di un display da 14,1 pollici 4K. Per quanto riguarda il processore, Thomson ha optato per un processore di sua scelta in base alla configurazione: Intel Celeron, AMD Ryzen e Intel Core. A questi 8GB di RAM, un SSD fino a 1TB e una batteria da 10.000 mAh.

Il notebook è inoltre dotato di Wi-Fi e Bluetooth per navigare in modalità wireless e accoppiare un auricolare wireless come il Bose QuietComfort 35 II che abbiamo testato o un mouse Bluetooth.

Ma dove diventa interessante è la presenza della tecnologia Qi nel cuore del notebook.
Un notebook che ricarica il tuo smartphone!

Infatti, con la presenza del Qi e della sua batteria da 10000 mAh, il Thomson Neo Z sarà in grado di ricaricare il vostro smartphone. Non tramite cavo USB, ma tramite induzione. Per fare questo, è sufficiente posizionare lo smartphone sul Thomson Neo Z e lo smartphone verrà ricaricato.

Lo smartphone 5714G sarà disponibile a € 149,99 e il notebook Neo Z a partire da € 499,99.

 

Be the first to comment on "Thomson punta sull’induzione e il QI su tutti i suoi prodotti!"

Leave a comment